Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘fretta’

Era come prendere l’autobus al volo – pensò Laura – Sali in fretta e ti volti subito a controllare se in mezzo a quelle porte che si chiudono veloci dietro di te non rimanga qualcosa di tuo, qualcosa a bloccare il tuo avanzamento nel bus. Tocchi rapidamente la borsa, l’angolo del vestito e ti accerti di non aver perso nessun pezzo della tua immagine di stamattina. Quindi con uno scatto ti mischi tra i pendolari.

Un brivido colse Laura tra i suoi pensieri. Oggi era seduta, il posto più ambito: lato finestrino. Quel vetro trasparente e gelido. Cerchi di non avvicinarci troppo il viso mentre lo oltrepassi con lo sguardo, isolandoti da quell’ammasso in piedi intorno al tuo sedile. Fu allora che Laura percepì tutta la freddezza e la solitudine del suo corpo.

Si ricordò di quante volte aveva svuotato in fretta la lavatrice accesa nelle prime ore del mattino. Spesso si ritrovava con una mano tra magliette, slip e collant mischiati nella bacinella a cercare il calzino compagno di quello che teneva chiuso nell’altro palmo, per stenderli ordinatamente insieme. Alla fine lo trovava sempre appallottolato e spiaccicato sulla parete bucherellata del cestello della lavatrice. Anche facendo girare con un colpo di mano il cestello, il calzino stava appiccicato e nascosto. Lo cerchi e lo sai già, è là. Eppure Laura sentiva freddo.

Annunci

Read Full Post »